chiudono le officine 2017

 

Officine Luciani & Motterle, libera scuola di violino, pianoforte e musica da camera, ha chiuso anche per il 2017.


Quest’anno le Officine sono state frequentate da 10 pianisti, 12 violinisti, un duo violino pianoforte, il Duo Ceriani-Cuoghi, e un quartetto d’archi proveniente dalla Germania, il Quartetto DeLia. Sede dei corsi è stata, come gli anni precedenti, la Scala di Giacobbe, ex Convento di San Rocco, a Castelletto di Cuggiono.


Il primo concerto, il 6 agosto, ha concluso la settimana dei pianisti e quella ‘a solo’ dei violinisti. Al concerto seguente, una settimana più tardi, i violinisti hanno suonato con Massimiliano Motterle, che una volta di più si è prestato ad aiutarci.

Durante la seconda settimana abbiamo ricevuto la visita di Gabriele Manca, che ci ha raccontato del Concerto per violino che sta scrivendo.

E le Officine hanno ospitato anche una prima mondiale: per una volta Fulvio Luciani ha voluto suonare con i suoi allievi, e Bruno Moretti si è prestato a scrivere i Duetti che servivano, che hanno come per magia colto l’atmosfera che si respirava in quei giorni e sono stati eseguiti a conclusione del secondo concerto.

Trascorse due settimane le Officine hanno riaperto per l’ultimo modulo. Concerto conclusivo il 3 settembre.



Motto delle Officine, come sempre, è stato: “A casa mi veniva”.

leggi il bando delle Officine 2017ol%26m_2017_bando.htmlshapeimage_6_link_0shapeimage_6_link_1
ol%26m_2016_bando.html
indietro-_notizie_-_indice.htmlmappa_del_sito.htmlshapeimage_15_link_0